Strada regia

Strada regia2016-11-23T21:32:22+00:00

La Strada Regia è un percorso mulattiero e pedonale che corre  a bassa quota lungo la sponda orientale del Lago Como.  La Comunità Montana del Triangolo Lariano e la Società Archeologica Comense ne hanno curato progetto e recupero dal 2002 al 2006, sulla base delle cartografie dei secoli XVIII e XIX.

Il percorso, segnalato con cartelli di colore marrone, parte da Brunate e termina al Ponte del Diavolo, pochi chilometri dopo Lezzeno. In realtà la Regia proseguiva fino a Bellagio, ma l’ultimo tratto non presenta alternative pedonali valide e occorre seguire la strada asfaltata.

Le cinque passeggiate che riguardano la Strada Regia, sono tutte legate tra loro, così che si può anche pensare di affrontare tutto il percorso pernottando nei paesi del Lago. Le passeggiate sono alla misura del tranquillo escursionista e non richiedono un’attrezzatura specifica: bastano scarponi leggeri, un giubbino anti-pioggia e lo zaino con provviste.

I monumenti da visitare riguardano essenzialmente gli edifici religiosi. Se si tratta di chiese parrocchiali, esse, in genere, si troveranno aperte, più difficile invece accedere alle chiese minori, se non in caso di qualche ricorrenza.

Essendo un sentiero di “bassa quota” attraversa e raggiunge molti abitati dove si trovano i servizi essenziali: dalla farmacia allo spaccio alimentare; dal bar (dove nella maggior parte dei casi è possibile acquistare i biglietti del bus) alla buona trattoria o all’alberghetto per la notte.

Prima Passeggiata: da Como a Torno

Lunghezza del tratto: 5,6 km
Tempo di percorrenza: 1 ora e 50 minuti
Comuni attraversati: Como, Brunate, Blevio e Torno
La buona tavola;  Brunate: Ristorante Falchetto, Salita Peltrera 37
Torno: Ristorante Belvedere, Piazza Casartelli 3

Itinerario lineare a piedi lungo la sponda orientale del ramo di Como del Lario con partenza da Brunate e arrivo a Torno. Riguarda, da Blevio in poi, il tratto iniziale della storica Strada Regia. Brunate si raggiunge facilmente da Como mediante la funicolare. Da Torno si fa ritorno a Como con il bus della linea SPT o con i battelli della navigazione locale.

Seconda Passeggiata: da Torno  a Pognana

Lunghezza del tratto: 8,9 km
Tempo di percorrenza: 2 ore e 45 minuti
Comuni attraversati: Torno, Faggeto Lario e Pognana Lario
La buona tavola:  Faggeto Lario: Bar il Pescatore, Via per Bellagio 1
Molina: Osteria Antica Molina, Piazza Sant’Antonio 2
Lemna: Ristorante San Giorgio, Piazza San Giorgio 1
Pognana: La Meridiana, Via Aldo Moro 1

Itinerario lineare a piedi lungo la sponda orientale del ramo di Como del Lario con partenza da Torno e arrivo a Pognana. Segue, nel primo tratto la storica Strada Regia, quindi sale a Molina e, in quota, aggira le valli dei Molini e di Cairo, tocca Palanzo e scende infine a lago presso Pognana. Torno si raggiunge facilmente da Como con il bus della linea SPT o con i battelli della navigazione lacuale.

Terza passeggiata: da Pognana a Nesso

Lunghezza del tratto: 5,6 km
Tempo di percorrenza: 2 ore e 15 minuti
Comuni attraversati: Pognana Lario e Nesso
La buona Tavola: Nesso: Trattoria Belvedere, Via al Tivano 43
Ristorante Tre Rose,  Via Borgonuovo 4
Careno: Trattoria del Porto, Via al Pontile

Itinerario lineare a piedi lungo la sponda orientale del ramo di Como del Lario con partenza da Pognana e arrivo a Nesso. Segue, nel primo tratto la storica Strada Regia, quindi dopo Quarzano, sale ai Monti di Careno per poi scendere a Nesso. Pognana Lario si raggiunge con il bus della linea SPT.

Quarta passeggiata: da Nesso al Ponte del Diavolo

Lunghezza del tratto: 12,2 km
Tempo di percorrenza: 3 ore e 30 minuti
La buona tavola: Nesso: Agriturismo Baita Morena, Località Ronco
Lezzeno: Bar Calvasino, Località Calvasino 5
Crotto del Misto, Località Crotto 10
Crotto dei Pescatori, Località Casate 77
Ristorante Pizzeria Aurora, Località Sossana 2
Ristorante Pizzeria Helvetia, Località Bagnana 10
Bar la Cope, Località Lago Cendraro 37
Ittiturismo da Abate, Località Villa 4
Bar Bocciodromo, Località Chiesa 8
StappaTappo, Località Sossana 6

Itinerario lineare a piedi lungo la sponda orientale del ramo di Como del Lario con partenza da Nesso e arrivo a Lezzeno (ponte del Diavolo). Segue la storica Strada Regia aggirando la Punta della Cavagnola e toccando quindi, in successione, le frazioni di Lezzeno. Nesso si raggiunge da Como con il bus della linea SPT  o con i battelli della navigazione lacuale. Dal ponte del Diavolo si fa ritorno a Como o si procede per Bellagio sempre in autobus.

Quinta passeggiata: Bellagio

Lunghezza del tratto: 6,7 km
Tempo di percorrenza: 1 ora e 45 minuti
Comuni attraversati: Bellagio
La buona tavola: Bellagio: Pizzeria Ristorante La Grotta, Salita Cernaia 14
Ristorante Bilacus, Salita Serbelloni 32
Trattoria San Giacomo, Salita Serbelloni 45
Enoteca “Cavaturacciolo”, Salita Genazzini 3
Rifugio Martina, Località San Primo
Angolo DiVino, Salita Grandi 12
Apertivo et Al, Salita Serbelloni 34

Itinerario lineare a piedi lungo la punta di Bellagio con partenza da S. Giovanni si raggiunge da Como con il bus della linea SPT utilizzando la fermata presente in Località Crella.